La redazione di Valvole & Pistoni intervista da Superscommesse.it

Pubblichiamo l’intervista che il sito Superscommesse ha voluto riservare alla nostra redazione. Per leggere l’intervista integrale potete cliccare al seguente link.

A Dietro Le Quinte abbiamo avuto l’opportunità di parlare con Marianna Delgado di valvolepistoni.it. Ci ha raccontato la storia del sito, la sua passione per il mondo dei motori ed un pronostico finale per la Formula 1 e la Formula E.

Buongiorno Marianna, come nasce valvolepistoni.it?
Nasce dalla volontà di creare un contenitore che non fosse solo dedicato solo agli eventi maggiori come ad esempio la Formula 1. Siamo un blog che vuole dare spazio anche al motorsport che a volte riusciamo a trovare sui media più importanti. Anche i rally, così come le gare gran turismo, hanno bisogno di essere raccontate. Nel nostro piccolo, con budget risicati, cerchiamo di dare voce un po’ a tutti. Non solo motorsport ma anche trattori, un segmento “particolare” dell’automotive che vediamo ha un numero importante di lettori.

Com’è nata la passione per i motori?
La passione nasce da mio padre, appassionato di auto che fin da piccola mi portava a vedere i rally in collina oppure in circuito a Monza a tifare nelle gare di velocità. Troppo esaltante. Ho voluto coltivare la mia passione in un blog, dove raccontiamo le corse e l’adrenalina di un rombo di motore.

Secondo lei il calcio toglie spazio mediatico agli altri sport?
Decisamente. Ma è inevitabile. Intorno al calcio girano milioni di euro e molti più appassionati. Pertanto, anche siti e giornali nascono e scrivono intorno a questo mondo.

Qual è il segreto per far funzionare un format come questo?
Funziona solo se ci dedichi del tempo. Purtroppo, non ne abbiamo molto. Non avendo risorse, non possiamo assumere persone per ampliare la redazione.

Quali sono gli argomenti che attraggono di più i lettori?
Diciamo che dipende molto dal seguito che può avere una scuderia o un pilota. Più sono famosi, più aumentano le visite e le condivisioni.

La Ferrari può puntare alla vittoria finale?
Direi di no. Il Gap con Mercedes è ancora troppo grande. Non penso che basti questa stagione per colmarlo. E aggiungo purtroppo. Come tifosa della rossa vorrei vedere tornare il Cavallino sul tetto del mondo. Gli avversari in questo momento sono troppo forti. Ferrari ha due bravi piloti, però, vedendo i risultati, questo non basta per puntare ad essere la vincente della Formula 1.

Ci lasci con un pronostico: chi vincerà il mondiale di Formula E?
Credo che sarà un testa a testa fino alla fine tra Vergne e Di Grassi, ma che alla fine la spunterà il francese per diventare il prossimo vincente della Formula E.

 

Latest news
IN EVIDENZA