Lotus diventa  Safety Car Partner dell’Intelligent Money British GT Championship

La Casa automobilistica Lotus diventa quest’anno partner ufficiale dell’Intelligent Money British GT Championship. La Lotus Emira, infatti, quest’anno svolgerà il ruolo di Safety Car e Leading Car per la British GT e le sue categorie di supporto.

Lotus vanta anche una ricca storia nel GT britannico grazie ai modelli Esprit, Elise, Exige ed Evora che hanno totalizzato complessivamente 29 vittorie in tutte le classi da quando il campionato è stato istituito nel 1993. Thorkild Thyrring ha anche vinto la corona assoluta dei piloti nel 1994 al volante di una Esprit S300.

La partnership offre uno sguardo al futuro: l’attesissima Lotus Emira GT4, svelata nel 2021, sarà lanciata ufficialmente nelle prossime settimane.

Latest news
IN EVIDENZA