Snetterton sorride ai debuttanti, Khera allunga in classifica

Il secondo round del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli UK ha portato alla ribalta i volti nuovi del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell consegnando le prime vittorie in carriera a Andrew Morrow (Charles Hurst) e Jason Ambrose (Dick Lovett Swindon), mentre Lucky Khera (Graypaul Birmingham), con due secondi posti, si conferma leader nella classe regina.

Gara 1. Nella giornata di sabato le 488 Challenge Evo hanno disputato la gara su pista asciutta, permettendo ai piloti del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell di sfruttare il massimo potenziale delle loro vetture. Dopo aver ottenuto la pole position, H. Sikkens ha conquistato la prima vittoria stagionale dopo un bel duello con Khera, bravo a sorprenderlo al via. Il leader della classifica provvisoria ha preceduto Andrew Morrow, protagonista di un acceso confronto con Graham De Zille (Meridien Modena) per il terzo gradino del podio. Nella Coppa Shell, primo successo in carriera per Jason Ambrose che dà continuità all’ottimo debutto a Oulton Park. Il portacolori di Dick Lovett Swindon ha avuto la meglio di Jonathan Satchell (H.R. Owen London) e Paul Simmerson (Graypaul Birmingham). Quest’ultimo è stato impegnato per tutti e trenta minuti di gara con l’amico-rivale Paul Rogers (JCT600 Brooklands), staccato sul traguardo di appena 0”937.

Gara 2. Ricca di colpi di scena, la seconda gara del fine settimana a Snetterton della serie britannica ha consegnato a Andrew Morrow il primo trionfo assoluto. Il debuttante è stato bravo ad approfittare del contemporaneo errore di Khera e Sikkens per prendere la testa della corsa e transitare sotto la bandiera a scacchi in prima posizione. Khera, che era scattato dalla pole, è riuscito a terminare la corsa al secondo posto davanti a Sikkens che, dopo essere incappato in un secondo errore, ha rimontato fino al terzo posto grazie ad un bel sorpasso nei giri conclusivi a Graham de Zille (Meridien Modena), segnando anche il giro più veloce dopo una splendida rimonta. Nella Coppa Shell, secondo successo consecutivo per Jason Ambrose davanti a Paul Simmerson e Paul Rogers. La gara del pilota di Dick Lovett Swindon non è stata priva di colpi di scena che hanno incluso anche un testacoda, fortunatamente senza danni per la vettura e senza compromettere il risultato finale.

Classifica. Nella graduatoria, Lucky Khera mantiene la leadership con 60 punti, ma alle sue spalle salgono Sikkens, secondo a quota 42, e Morrow a 3 lunghezze dall’olandese. Nella Coppa Shell, Jason Ambrose conquista la testa con 56 punti davanti a Rogers, staccato di 6 punti e Simmerson, a 7 dal leader.

Il prossimo appuntamento del Ferrari Challenge UK è previsto in poco meno di un mese, il 25 e 26 giugno sul tracciato di Donington Park.       

Latest news
IN EVIDENZA