Le novità Audi del 2023: tutti gli aggiornamenti

La casa automobilistica tedesca Audi, non si smentisce mai. Per il 2023 ha in serbo una serie di novità ricche di sfaccettature: dalla presentazione del suo diamante di punta (Q6 etron) ai nuovi allestimenti, dai nuovi modelli sportivi ai restyling previsti per tutta la gamma precedente e prossima.

Sarà un anno ricco di aggiornamenti interessanti per i fans di Audi, che potranno godere di vetture molto più potenti e dal design affascinante e allo stesso tempo aggressivo. Un breve spoiler – che poi di per sé non lo è – è l’uscita del modello A3 ma rivisto, ovvero predisposto con un assetto più rialzato, che avrebbe dovuto far la sua comparsa nel 2022, invece dovremo aspettare fine 2023 o addirittura il 2024 per vederlo.

Audi 2023: quali modelli aspettarsi?

Dato che il 2023 si prospetta sempre più un anno pensato per migliorare l’impatto ambientale, anche Audi ha deciso di aggregarsi a questo nuovo concept, ma non l’unico. Ecco di seguito, tutti i modelli che potrebbero comparire presto in questo nuovo anno:

  1. Audi A3 Allstreet: gli amanti dei modelli “cross”, potranno godersi questa nuova vettura che rivoluziona quella che tutti conoscono come A3 Sportback. La differenza sostanziale la farà l’assetto, che a differenza dell’auto precedente quest’ultimo sarà lievemente rialzato.
  2. Audi etron ed etron Sportback restyling: il primo semestre del 2023 sarà quello giusto per gli amanti dell’elettrico. Sia la coupé Sportback che il modello tradizionale, verranno rivisti non solo in ambito di design, ma anche il loro sistema propulsivo.
  3. Audi Q6 etron: è il SUV elettrico più atteso di sempre. I fans di Audi potranno gustarsi la sua presentazione a fine 2023, mentre gli interessati all’acquisto dovranno attendere il 2024 (un po’ di più per la versione Sportback). Il nuovo modello avrà trazione integrale o posteriore, due tagli di batteria e una ricarica ultra rapida fino a 270 kW. La sua autonomia dovrebbe essere di 700 chilometri, ma per l’ufficialità si attendono i dati di omologazione, altrimenti gli interessati potranno approfondire qui per tutte le altre caratteristiche della vettura.
  4. Audi TT RSedizione finale”: il primo semestre del 2023 presenterà la futura “iconic edition” del coupé nato alla fine degli anni novanta. Il design interno si presenterà di un’eleganza unica e rara, dato che già nell’abitacolo troviamo dei sedili sportivi in pelle nappa, con seduta e schienale in alcantara. A rendere la vettura ancor più elegante è il colore giallo situato nell’abitacolo. L’Audi TT RS godrà di un motore da 400 cavalli e 480 Nm di coppia, con cambio automatico S Tronic a sette rapporti, che consentirà un’accelerazione da zero a 100 chilometri orari in soli 3,7 secondi, potendo raggiungere massimo 250 chilometri orari (velocità che è limitata elettronicamente).
  5. Audi R8 edizione speciale: la casa automobilistica tedesca segnerà l’addio alla strepitosa R8, che in futuro prossimo sarà elettrica. L’Audi R8 Coupé GT è la macchina a trazione potente più performante e potente che la casa automobilistica abbia mai prodotto. Stiamo parlando di un motore V10 aspirato da 620 cavalli, ovvero 50 aggiuntivi rispetto alla vettura precedente. Audi ha già deciso di vendere poche R8, da qui nasce il nome “edizione speciale”, con accelerazione da zero a cento chilometri orari in 3,4 secondi e da zero a duecento chilometri orari in 10,1 secondi. La velocità massima è stabilita a 320 km/h.

Quale Audi del 2023 acquistare? Ne varrà la pena?

Stabilire quale Audi comprare nel 2023 o appena ne usciranno delle nuove (anche nel 2024), non è semplice. Bisognerà partire dalle proprie esigenze e caratteristiche preferite: a quale scopo verrà utilizzata la vettura? Si percorreranno molti km? È necessario avere molti spazi interni ed esterni?

Un consiglio spassionato che possiamo dare è che invece dell’acquisto potresti valutare un noleggio a lungo termine. In questo caso guarda tutte le offerte Audi sul sito Finrent.it.

In secondo luogo, oltre al budget da prefissarsi (ancor più importante date le prestazioni delle vetture Audi e i conseguenti costi di gestione), è il carburante. Attualmente l’offerta più allettante ed economicamente conveniente, sembrerebbe essere il modello elettrico: basso impatto ambientale e meno costi legati alla libertà di accedere alle ZTL delle grandi città.

Uno degli errori più comuni degli automobilisti è sottovalutare la reale esigenza. Se si percorressero molti chilometri al giorno, sarebbe superfluo acquistare il modello sportivo, che potrebbe inquinare inutilmente, costare molto di più e si rischierebbe di usurare una vettura dal costo esorbitante (al di là che venga acquistata o noleggiata).

Chi è alla ricerca del connubio perfetto tra zero emissioni (o quasi) ambientali e spaziosità, dovrà far richiesta inevitabilmente per il nuovo SUV Audi Q6 e-tron. Leggendo sul web e sui forum in cui si cimentano molti appassionati del marchio tedesco, quest’ultimo potrebbe essere il Veicolo Utilitario Sportivo più ambito rispetto a tutta la gamma del brand.

Ma quelle descritte in questo articolo sono soltanto delle “voci di corridoio”, dato che preferiamo – anche per correttezza – parlare a fatti accaduti e con dati alle mani.

Latest news
IN EVIDENZA