BMW nel Campionato Italiano GT Sprint 2023

opo la positiva esperienza del campionato 2022, che ha visto l’equipaggio Glock-Klingmann vicecampione italiano della serie Sprint e l’equipaggio Comandini-Fascicolo-Nilsson al terzo posto della GT 3 PRO-AM Endurance, il team supportato da BMW Italia ha deciso di rilanciare nel campionato 2023 con una seconda vettura.

Per la stagione 2023 il Management del Team si conferma con Gianfranco Ceccato Team Owner, Luigi Slongo Team Principal e Roberto Ravaglia Team Manager che gestirà una raddoppiata rosa di piloti per affrontare il doppio impegno.

Il BMW Italia Ceccato Racing Team, infatti, sin dalla prima gara della stagione 2023 in programma il prossimo 7 maggio al Misano World Circuit, affiancherà alla BMW M4 GT3 protagonista quest’anno in entrambe le serie Sprint ed Endurance, un secondo esemplare che parteciperà anch’essa ad entrambe le serie.

I piloti della stagione 2023 saranno per il Campionato Italiano Gran Turismo Sprint l’equipaggio formato dai BMW M works driver Jens Klingmann (GER) e Bruno Spengler (CAN) e dall’equipaggio formato dai piloti Carlo Tamburini (ITA) e Francesco Massimo De Luca (ITA), classe 1996 (Racing highlights: Italian GT Championship – Sprint – GT3 Pro-Am 3rd 2021)

Per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, le due vetture del BMW Italia Ceccato Racing Team saranno affidate a due equipaggi formati da:

Marco Cassarà (ITA), classe 1978 (Racing highlights: Porsche Michelin Cup – winner 2022),

Stefano Comandini (ITA), classe 1967 (Racing highlights: Campione Italiano Super GT3 2017)

Alfred Nilsson (SWE), classe 2001 (Racing highlights: Italian GT Championship – Endurance – GT3 Pro-Am 3rd 2022),

Carlo Tamburini (ITA), classe 2005 (Racing highlights: TCR Italy Touring Car Championship – 5th 2022),

e Salvatore Tavano (ITA), classe 1980 (Racing highlights: TCR Italy Touring Car Championship – winner 2018, 2019 e 2020).

Il sesto pilota che chiuderà la rosa degli equipaggi sarà annunciato in un secondo momento.

Latest news
IN EVIDENZA