Il calcio balilla paralimpico apre la stagione agonistica con la Supercoppa Italiana

Inizia la stagione sportiva della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla con le gare della Supercoppa Italiana 2023, che si terranno i prossimi uno e due aprile, presso il Parco Tutti Insieme di via Tenuta della Mistica nella zona est di Roma.

Una due giorni intensa, dove le migliori squadre di tutta Italia si sfideranno in un appuntamento che vedrà per la prima volta, la determinazione, in via sperimentale del Ranking nazionale.  Resteranno in vigore le tradizionali classifiche, che saranno ufficializzate per ogni singolo evento, ma in più verrà stilata una speciale graduatoria per ogni atleta e per ogni squadra che prenderà in considerazione i risultati di tutti i campionati ufficiali organizzati dalla Federazione durante l’anno, attribuendo uno specifico punteggio.

La Supercoppa Italiana genererà 200 punti, i primi di questa nuova stagione, distribuiti tra gli atleti di ogni categoria e livello e ovviamente anche alla squadra di appartenenza. Il Ranking che quindi si aggiornerà al termine di ogni evento, sarà resettato annualmente dopo il Campionato Italiano che conclude la stagione.

“Finalmente si parte – commenta Francesco Bonanno, presidente della FPICB – per il 2023 abbiamo organizzato un calendario intenso e siamo pronti a goderci sfide bellissime tra gli atleti di tutta Italia. Inoltre, andremo ad inaugurare questo nuovo punteggio che determinerà il ranking nazionale e vedremo la reazione degli sportivi. Il movimento è in crescita e stiamo spingendo affinché questa disciplina possa avere sempre nuovi affiliati e sempre più interesse da parte dell’opinione pubblica. Siamo appena rientrati dall’Argentina, dove abbiamo portato il progetto “Paralympic Foosball Xperience” (PFX), che intende portare questo sport alla Paralimpiadi. Ci sono tante idee e tanta volontà di fare. A Roma ci sarà da divertirsi”.

Tra i partner organizzativi, accanto alla Federazione, anche il Parco Tutti Insieme, US Acli e Nazionale Italiana Cantanti.

Il programma prevede per la giornata di sabato 1 aprile l’accredito degli atleti, a partire dalle ore 10.30, e a seguire le prime sfide. Alle 12.00 la cerimonia di apertura, quindi qualifiche e gare fino alle 18.30. Domenica 2, invece, spazio alle finali dalle 9.30 e alle 13.00 le premiazioni.

Latest news
IN EVIDENZA