Come scegliere il tuo nuovo veicolo commerciale

Chi ha una propria attività lavorativa sa quanto la scelta del furgone possa essere importante. Oggi il mercato propone una grande varietà di veicoli commerciali, ognuno con specifiche caratteristiche. Saper capire quale è il più adatto alle proprie esigenze può fare la differenza, rendendo il nostro lavoro più semplice e agevole.

Di seguito abbiamo elencato i fattori chiave da considerare prima di acquistare un nuovo furgone.

Motore e alimentazione

Un dettaglio da non sottovalutare è il motore, che deve avere una potenza proporzionata al carico che vogliamo trasportare. Chi si occupa del trasporto di merci o di traslochi deve avere a disposizione dei veicoli commerciali con una buona coppia motore, in grado di generare la giusta spinta per accelerare senza difficoltà in ogni situazione. Tutti i valori relativi al motore sono contenuti all’interno della scheda tecnica. Una volta in concessionaria possiamo chiedere di effettuare un test drive, per toccare con mano le reali prestazioni del furgone.

Un altro fattore da tenere in considerazione è la tipologia di alimentazione. La maggior parte dei furgoni oggi sono alimentati da benzina o diesel, ma sono arrivate sul mercato anche proposte 100% elettriche. I motori elettrici sono molto efficienti, e a parità di chilometri percorsi permettono di spendere molto meno. Potrebbero essere un valido aiuto per rendere più convenienti i propri spostamenti. In questi casi consigliamo di installare una wallbox nella propria rimessa, per caricare la batteria più velocemente.

Dimensioni e volume

I veicoli commerciali vengono spesso utilizzati per il trasporto di oggetti e materiali. Per questo è importante valutare con attenzione le dimensioni e il volume del furgone che abbiamo intenzione di acquistare. Un furgone troppo piccolo potrebbe obbligarci a fare troppi viaggi in più, mentre un veicolo troppo voluminoso potrebbe rivelarsi poco utile e maneggevole.

Il nostro consiglio è di considerare le dimensioni anche in confronto al tipo di percorso che siamo abituati ad affrontare. Chi si sposta spesso all’interno dei centri storici, dove le strade sono molto strette, potrebbe trovare più comodi i veicoli commerciali di dimensioni ridotte rispetto ai modelli più grandi.

Attenzione anche alle dimensioni della propria rimessa o del box dove abbiamo intenzione di sistemare il furgone. Prima di completare l’acquisto è fondamentale confrontare tutte le misure, prima di incontrare degli ostacoli difficili da risolvere.

Oltre al lavoro

I veicoli commerciali possono dimostrarsi molto versatili, pronti a essere utilizzati non solo durante il lavoro, ma anche nei momenti di svago.

Esistono dei modelli che hanno al loro interno accessori adatti per chi ama viaggiare, come ad esempio un letto pieghevole o delle cucine estraibili. Non si tratta di camper, ma possono rappresentare un buon compromesso per chi preferisce viaggiare su quattro ruote e sentire il contatto con la natura.

Nuovo o usato?

I veicoli commerciali sono una valida scelta anche all’interno del mercato dell’usato. Sono di solito dei mezzi di trasporto realizzati con la massima attenzione per la qualità costruttiva, e con motori molto resistenti e robusti.

Il nostro suggerimento è di controllare con attenzione il chilometraggio, un fattore che può darci un’idea di quanto effettivamente il veicolo sia stato utilizzato nel corso del tempo. Acquistare da una concessionaria è una soluzione in grado di offrire molte sicurezze in più in tal senso. I furgoni sono analizzati con cura prima di essere venduti, con lo scopo di verificare che non ci siano problemi.

Latest news
IN EVIDENZA