Mahindra conquista punti importanti negli Stati Uniti

Mahindra torna a conquistare punti in occasione dell’E-Prix degli Stati Uniti, disputatosi per la prima volta sul circuito di Portland. Il tracciato lungo e veloce, ha assecondato meglio dei precedenti circuiti stretti e tortuosi le caratteristiche della monoposto Mahindra M9Electro. Le modifiche apportate in vista di questa gara, si sono rivelate efficaci.

Nei due turni di prove libere i piloti Lucas Di Grassi e Roberto Merhi hanno ottenuto rispettivamente il 10° ed il 20° riscontro cronometrico. Dopo le qualifiche si sono schierati per la partenza in 13a e 17a posizione.

Nel corso della gara, che ha visto anche l’intervento di un paio di safety car, Di Grassi ha saputo rimontare diverse posizioni riuscendo anche ad occupare il quarto posto. Alla fine si è classificato 7°, un piazzamento importante per guardare con fiducia ai prossimi appuntamenti del Campionato Mondiale FIA Formula E. Il compagno di squadra Merhi purtroppo è stato costretto al ritiro quando si trovava al 14° posto, in procinto di provare ad attaccare per raggiungere la top ten in zona punti.

Il prossimo doppio appuntamento della categoria si svolgerà a Roma, sede di Mahindra Europe, i prossimi 15 e 16 luglio.

Latest news
IN EVIDENZA