Raptor Engineering, da Vallelunga al Mugello per puntare in alto

Tutto invariato nella line-up dei piloti ma spirito ancor più combattivo in casa Raptor Engineering in vista del terzo round della Porsche Carrera Cup Italia in programma nel weekend al Mugello Circuit. Sugli impegnativi e veloci saliscendi del tracciato toscano la tappa di metà campionato permetterà i primi bilanci per i protagonisti del prestigioso monomarca tricolore, dove il team modenese cercherà di trovare continuità di risultati e magari pescare il jolly dopo i punti conquistati in rimonta sul circuito di Vallelunga nel round precedente. La squadra diretta da Andrea Palma torna quindi a schierare le tre 911 GT3 Cup targate Centro Porsche Catania con l’obiettivo, nell’assoluta, di migliorare lo “score” stagionale sia con il 20enne talento piacentino Lorenzo Ferrari, al momento in top-10 in classifica generale, sia con il giovanissimo rookie siciliano Giuseppe Guirreri, che a 16 anni è in continua progressione al volante dell’ultimo modello della “Cup” tedesca da 510 cavalli.

In Michelin Cup, invece, sarà di nuovo la volta del gentleman driver parmense Massimo Navatta, che all’esordio assoluto nella serie a Vallelunga ha colto due ottimi piazzamenti (6° e 10°) ma soprattutto ha badato al sodo cercando di accumulare più esperienza possibile. Il Mugello rappresenta l’occasione per riprovarci e affinare ulteriormente la conoscenza di auto e campionato. Il giro di boa della stagione schiera al via un totale di 33 vetture. Venerdì 7 luglio prove libere pomeridiane, sabato mattina qualifiche e più tardi gara 1, in programma alle 16.45 con diretta tv su Sky Sport Action (Sky 205). Gara 2 è domenica alle 12.20 live su Sky Sport Summer (Sky 201) e in chiaro su Cielo (26 del digitale terrestre). Entrambe sulla distanza di 30 minuti + 1 giro saranno trasmesse anche in live streaming in HD sul sito ufficiale www.carreracupitalia.it.

Il team principal Andrea Palma dichiara: “Il Mugello per noi è al momento una tappa decisiva, anche per capire un po’ l’andamento del potenziale campionato con la vettura pro di Lorenzo Ferrari. Stiamo facendo anche un bel lavoro con Guirreri, cercando di proseguire nel favorire il suo percorso di crescita in questo anno di apprendistato ma molto importante per porre le giuste basi in ottica futura. Nel test svolto la scorsa settimana si sono viste delle buone cose, così come per Navatta, che ho visto molto motivato e a Vallelunga ci ha dato delle risposte delle quali siamo davvero contenti”.

Il team è presente sul web via social media facebook @raptorengineeringteam e instagram @raptor_engineering e sito ufficiale www.raptorengineering.it .

Porsche Carrera Cup Italia 2023: 6-7 maggio Misano; 10-11 giugno Vallelunga; 8-9 luglio Mugello; 16-17 settembre Monza; 7-8 ottobre Misano; 28-29 ottobre Imola.

Latest news
IN EVIDENZA