Toyota si aggiudica il 1° e 2° posto alla 6 Ore del Fuji e porta a casa il titolo Costruttori WEC

È stato un risultato da sogno quello ottenuto alla 6 Ore del Fuji del WEC da Toyota Gazoo Racing, che nella gara di casa ha messo a segno una doppietta, suggellando così anche la vittoria del campionato costruttori nella categoria hypercar.

Alla 6 Ore del Fuji hanno assistito durante lo scorso fine settimana ben 54.700 fan, un numero record per la tappa giapponese del FIA WEC. Il trio composto da Kamui Kobayashi, Jose Maria Lopez e Mike Conway, alla guida della Hypercar ibrida GR010 di Toyota Gazoo Racing n. 7, infatti, ha conquistato la quarta vittoria della stagione 2023, precedendo di 39,119 secondi la vettura gemella n. 8 di Brendon Hartley, Sebastien Buemi e Ryo Hirakawa.

La squadra n. 41 del Team WRT ha ottenuto la seconda vittoria stagionale in LMP2 e ha incrementato il suo vantaggio in termini di punti nel campionato. Robert Kubica, Louis Deletraz e Rui Andrade hanno battuto i concorrenti Filipe Albuquerque, Phil Hanson e Frederick Lubin con la vettura United Autosports n. 22. Il Team WRT ha così conquistato la seconda vittoria consecutiva a Fuji, siglando il suo ottavo successo nel campionato e diventando il secondo team LMP2 di maggior successo nella storia del WEC.

Podium – FIA WEC 6h of Fuji – Fuji International Speedway – Gotemba – Japan –

Nella LMGTE Am, Davide Rigon, Thomas Flohr e Francesco Castellacci al Fuji Speedway hanno portato a casa una vittoria decisiva, mentre la Ferrari 488 GTE Evo n. 54 di AF Corse ha conquistato la sua prima vittoria della stagione 2023, dominando la seconda parte della gara.

Thomas Flohr è uscito indenne a un contatto a inizio corsa con la Corvette Racing Chevrolet C8.R n. 33 di Ben Keating per passare il testimone nella seconda ora al compagno di squadra Francesco Castellacci, che è stato in grado di inseguire la Porsche 911 RSR 19 delle Iron Dames e prendere il comando prima di passare il testimone a Davide Rigon, che ha portato a termine la gara. Per la N. 54 di AF Corse si tratta della seconda vittoria a Fuji dopo il successo del 2017 e della prima vittoria di Rigon nella categoria LMGTE Am dal 2013.

L’ultimo appuntamento della stagione FIA WEC 2023 si terrà in Medio Oriente all’inizio di novembre con la 8 Ore del Bahrain.

Latest news
IN EVIDENZA