Formula E Mahindra si presenta con Mortara e De Vries

La stagione 2024 del Campionato Mondiale di Formula E è già iniziata sul circuito di Valencia, in Spagna, con le tradizionali prove di preparazione in vista del primo E-Prix iridato, che si svolgerà a Città del Messico il prossimo 13 gennaio 2024.

Per tante squadre è stata l’occasione per far debuttare i nuovi piloti. E’ il caso di Mahindra, che si presenta al via a ranghi completamente rinnovati. I nuovi portacolori della Casa indiana sono Edoardo Mortara e l’ex-Campione del Mondo di F.E Nyck de Vries, iridato nel 2021, proprio davanti a Mortara.

Una coppia con un grande palmares e tanta esperienza, in grado sviluppare e rendere più competitiva la monoposto M9Electro.

VALENCIA CIRCUIT RICARDO TORMO, SPAIN – OCTOBER 24: Nyck de Vries, Mahindra Racing, Mahindra M9Electro during the Valencia Pre-Season Testing at Valencia Circuit Ricardo Tormo on Tuesday October 24, 2023 in Valencia, Spain. (Photo by Simon Galloway / LAT Images)

Mortara, italo-svizzero nato a Ginevra, corre ora con la licenza elvetica dopo aver avuto per tanti anni quella italiana.

Ha vinto l’Euro F.3 e ottenuto grandi risultati nelle serie GT, DTM e F.E (vice-campione nel 2021).

L’olandese de Vries ha conquistato il titolo di F.2 nel 2019 e quello di F.E nel 2021, oltre ad aver corso in F.1 con Williams e Alpha Tauri. Ha anche disputato diverse corse Endurance con vetture Sport.

A Valencia un incendio propagatosi nei box, ha arrecato diversi danni ad alcune squadre, inclusa Mahindra, che ha avuto danneggiata una vettura, ma i test si sono svolti regolarmente.

Mortara ha fatto registrare il 4° ed il 3° tempo nelle prime due sessioni. De Vries ha badato di più a abituarsi alle caratteristiche della monoposto di tipo Gen3, che non aveva mai guidato, ma nella simulazione di un E-Prix nell’ultima sessione di prove, si è classificato in 6a posizione.

Mahindra  ha confermato che il pilota inglese Jordan King, con esperienze in F.2, F.Indy ed Endurance, sarà ancora pilota di riserva e tester di sviluppo e al simulatore.

La vettura Mahindra è stata schierata a Valencia con una livrea bianca provvisoria. Quella definitiva sarà svelata prima dell’inizio del Campionato.

Mahindra anche nel 2024 fornirà la sua power unit anche una squadra cliente, il team ABT, che schiera Lucas Di Grassi.

Mahindra è uno dei costruttori fondatori del Campionato FIA Formula E, presente fin dalla prima edizione nel 2014. Il suo palmares nella categoria comprende 5 vittorie, 24 podi, 10 pole-position, 9 giri veloci e il 3° posto nelle classifiche Costruttori e Piloti come miglior risultato finale.

Latest news
IN EVIDENZA