BMW M GmbH continua a crescere: per la prima volta consegnati più di 200.000 veicoli in un anno

11 gennaio 2024 – Un altro record di vendite nell’anno finanziario 2023.
Aumento del 14,3 percento rispetto all’anno precedente. La
BMW i4 M50 completamente elettrica ancora una volta il
modello più venduto, la BMW M3 Berlina la sportiva ad alte
prestazioni più venduta al mondo del marchio.


Monaco. BMW M GmbH può guardare a un eccezionale anno
finanziario 2023 e fa registrare ancora una volta risultati record. Per
la prima volta nella storia dell’azienda, sono stati consegnati più di
200.000 veicoli in tutto il mondo in un solo anno. Con un nuovo
record di 202.530 auto ad alte prestazioni vendute, è proseguito il
trend di crescita degli ultimi anni. L’impressionante aumento delle
vendite del 14,3 percento rispetto all’anno precedente dimostra che
ancora una volta sono stati attirati nuovi gruppi target verso veicoli
estremamente sportivi con il logo M come sigillo di qualità.
Gli Stati Uniti sono ancora una volta il singolo mercato più importante
per le automobili BMW M GmbH nell’anno finanziario 2023. Il
mercato interno tedesco ha nuovamente conquistato il secondo
posto nella classifica delle regioni di vendita, mentre il Regno Unito è
rimasto il terzo mercato più importante, come nell’anno precedente.
“Con il record storico di oltre 200.000 veicoli consegnati, abbiamo
raggiunto un traguardo nell’anno finanziario 2023. L’impressionante
domanda è un’importante conferma che con il nostro portafoglio
diversificato di prodotti stiamo toccando le corde giuste”, afferma
Sylvia Neubauer, Vice President Customer, Brand, Sales presso
BMW M GmbH.

L’offensiva dell’elettromobilità continua a prendere slancio.
Come primo modello ad alte prestazioni completamente elettrico del
marchio, la BMW i4 M50* ha continuato il suo successo nel secondo anno completo di vendite dopo il debutto ed è nuovamente il
bestseller di BMW M GmbH. L’anno 2023 ha visto anche il lancio
della BMW i5 M60 xDrive Berlina* e della BMW i7 M70 xDrive, segnando l’inizio di altre due nuove aggiunte alla gamma di veicoli ad alte prestazioni completamente elettrici di BMW M. Con un gruppo propulsore altamente integrato su entrambi gli assi anteriore e posteriore, che insieme sviluppano una potenza di sistema fino a 442 kW/601 CV, la BMW i5 M60 xDrive stabilisce il riferimento nel segmento premium delle berline. Come modello più potente della nuova BMW Serie 5, ha di serie elementi di design specifici che enfatizzano visivamente il suo eccezionale potenziale sportivo. Il suo Adaptive Chassis Professional di serie con ammortizzatori a controllo elettronico e Integral Active Steering, in combinazione con il sistema di trazione integrale elettrica BMW xDrive, garantisce tipiche prestazioni M e un piacere di guida a zero emissioni locali. Con la BMW i7 M70 xDrive, è stata presentata nel 2023 il modello BMW M puramente elettrico più potente. Anche il modello di punta della nuova BMW Serie 7 è alimentato da due motori elettrici, che insieme realizzano una potenza di sistema fino a 485 kW/659 CV e una coppia massima di 1.015 Nm. Inoltre, la tecnologia del telaio specifica del modello e le caratteristiche di design esclusive contribuiscono al tipico carattere M. La BMW i7 M70 xDrive combina mobilità priva di emissioni locali e prestazioni estreme per creare un’esperienza di guida unica nel segmento di lusso. “L’anno finanziario 2023 è stato caratterizzato sia dal nostro portafoglio di veicoli a motore termico altamente emozionali di grande successo che dalla nostra continua offensiva di elettrificazione con altri due modelli ad alte prestazioni completamente elettrici e la nostra prima auto ad alte prestazioni elettrificata, la BMW XM“, afferma Franciscus van Meel, Chairman
del Board of Management di BMW M GmbH. “Non da ultimo, il
continuo successo della BMW i4 M50 conferma che siamo sulla
strada giusta per avanzare ulteriormente nell’elettrificazione del
nostro portafoglio di prodotti e combinare tecnologie di guida
sostenibili con un’esperienza di guida emotivamente potente.”

Nuovi modelli ad alte prestazioni diversificano il portafoglio di
prodotti.

Tre automobili ad alte prestazioni, che hanno completato il loro
primo anno completo di vendite nel 2023 e simboleggiano l’ampia
gamma di prodotti di BMW M GmbH, hanno contribuito in modo
decisivo all’aumento delle vendite. La seconda generazione della
BMW M2* con il suo motore a sei cilindri in linea, trazione posteriore
e trasmissione manuale a 6 velocità opzionale offre un accesso
ancora più attraente nel mondo dei modelli ad alte prestazioni di
BMW M. Il design estroverso, il lusso progressivo nell’abitacolo e il
nuovo sistema M HYBRID rendono la BMW XM* un’eccezione
assoluta nel campo competitivo degli Sport Activity Vehicles e Sport
Activity Coupés. Anche il nuovo modello speciale BMW M3 CS, che porta l’inconfondibile sensazione BMW M in pista e su strada in una forma particolarmente purista, è stato accolto con entusiasmo dai fan del marchio. Inoltre, la continua popolarità dei bestseller nel segmento delle auto ad alte prestazioni è stata la principale ragione della crescita inarrestabile di BMW M GmbH. La sportiva ad alte prestazioni più venduta al mondo nel 2023 è stata la BMW M3 Berlina, seguita
dalla BMW M4 Coupé. Con i loro potenti motori a sei cilindri in linea e la scelta unica nel segmento tra trasmissione manuale a 6 velocità e trasmissione M Steptronic a 8 velocità, oltre alla trazione posteriore classica e al sistema di trazione integrale intelligente M xDrive, hanno tutte le caratteristiche di prestazioni che le rendono ideali per la pista ma si adattano altrettanto bene all’uso quotidiano e sulle lunghe distanze. Questa combinazione, integrata da una dose extra di spazio per i bagagli e di versatilità, ha reso la prima BMW M3 Competition Touring con M xDrive un’aggiunta particolarmente
prestigiosa alla gamma di BMW M GmbH nel 2023.

Nuovi accenti e ulteriori nuovi modelli ad alte prestazioni nel 2024.

La diversificazione del portafoglio di prodotti continuerà nel 2024.
Oltre ai prossimi aggiornamenti del modello per le tre serie ad alte
prestazioni di maggior successo BMW M3, BMW M4 e BMW M2, è in
rampa di lancio la nuova edizione della BMW M5 per l’attuale
modello. La nuova generazione del modello ad alte prestazioni nella
classe di lusso non sarà disponibile solo come berlina, ma come
BMW M5 Touring fornirà anche ulteriore impulso per la conquista di
nuovi gruppi target. Prima di questo, la BMW i5 M60 xDrive Touring
completerà la gamma di auto ad alte prestazioni completamente elettriche. Anche il nucleo della gamma di prodotti di BMW M vede il debutto di
un’offerta per piloti particolarmente ambiziosi: al grande successo
della BMW M3 CS seguirà il nuovo modello speciale BMW M4 CS, che
incarna la pura passione per le corse in una forma ulteriore con
potenza del motore aumentata e peso ottimizzato.

In vista di Le Mans: BMW M GmbH punta al ritorno storico nelle
corse.

Dopo che lo scorso anno la nuova BMW M Hybrid V8 ha completato
con successo la sua prima stagione nella serie endurance
nordamericana IMSA, BMW M GmbH parteciperà anche al
Campionato del Mondo Endurance FIA (WEC) nel 2024. Il momento
clou della stagione è il ritorno alle 24 Ore di Le Mans: esattamente 25
anni dopo la vittoria assoluta della BMW V12 LMR nella leggendaria
classica, un prototipo di BMW M Motorsport sarà di nuovo sulla
griglia di partenza.
Il ritorno al Circuit de 24 Heures sarà accompagnato dalla prima
apparizione in pista della 20ª BMW Art Car. Una delle due BMW M
Hybrid V8 che gareggeranno a Le Mans prenderà parte alla gara con
un design molto speciale, creato dalla rinomata artista di New York
Julie Mehretu, che esprime in modo impressionante la combinazione
tradizionale di sport motoristici e arte nella Collezione BMW Art Car.
*Consumi ed emissioni:
BMW i4 M50: consumo di energia in kWh/100 km combinato: 22,5 – 18,0 WLTP.
BMW i5 M60 xDrive: consumo di energia in kWh/100 km combinato: 20,6 – 18,2
WLTP.
BMW i7 M70 xDrive: consumo di energia in kWh/100 km combinato: 23,7 – 20,8
WLTP.
BMW XM: consumo di carburante in l/100 km combinato: 1,9 – 1,5 WLTP; consumo
di energia in kWh/100 km combinato: 33,6 – 32,5 WLTP; emissioni di CO2 in g/km
combinate: 43 – 35 WLTP.
BMW M2: Consumo di carburante in l/100 km combinato: 9,3 – 9,1 WLTP; emissioni di CO2 in g/km combinate: 209 – 205 WLTP.
BMW M3 CS: consumo di carburante in l/100 km combinato: 10,4 – 10,1 WLTP;
emissioni di CO2 in g/km combinate: 234 – 229 WLTP.
BMW M3 berlina: Consumo di carburante in l/100 km combinato: 10,1 – 10,0 WLTP;
emissioni di CO2 in g/km combinate: 231 – 227 WLTP.
BMW M4 Coupé: Consumo di carburante in l/100 km combinato: 10,1 – 9,9 WLTP;
emissioni di CO2 in g/km combinate: 230 – 226 WLTP.
BMW M4 Competition Cabrio con M xDrive: Consumo di carburante combinato:
10,2 l/100 km (27,7 mpg imp) nel ciclo WLTP, emissioni di CO2 combinate: 233 – 231
g/km nel WLTP.
BMW M3 Competition Touring con M xDrive: Consumo di carburante in l/100 km
combinato: 10,4 – 10,1 WLTP; emissioni di CO2 in g/km combinate: 235 – 229
WLTP.

I dati ufficiali relativi al consumo di carburante, alle emissioni di CO2, al consumo di energia
elettrica e all’autonomia elettrica sono stati determinati in base alla procedura di
misurazione prescritta in conformità al Regolamento europeo (CE) 2007/715 nella versione
applicabile. Quando è indicata l’autonomia, i dati WLTP tengono conto dell’impatto di
eventuali optional.
Per i nuovi modelli testati a partire dal 01.01.2021 sono disponibili solo i dati ufficiali basati
sulla procedura WLTP. Inoltre, secondo il Regolamento UE 2022/195, i valori NEDC non
saranno più inclusi nei certificati di conformità CE a partire dal 01.01.2023. Ulteriori
informazioni sulle procedure di misurazione WLTP e NEDC sono disponibili sul sito
www.bmw.de/wltp.
Ulteriori informazioni sui dati ufficiali di consumo di carburante e sui valori specifici di
emissione di CO2 delle nuove autovetture sono contenute nella seguente guida: “Leitfaden
über den Kraftstoffverbrauch, die CO2-Emissionen und den Stromverbrauch neuer
Personenkraftwagen” (Guida al risparmio di carburante, alle emissioni di CO2 e al consumo
di energia elettrica delle nuove autovetture), che può essere richiesta gratuitamente a tutti i
concessionari, a Deutsche Automobil Treuhand GmbH (DAT), Hellmuth-Hirth-Str. 1, 73760
Ostfildern-Scharnhausen e all’indirizzo https://www.dat.de/co2/.

Latest news
IN EVIDENZA