Debutto positivo per Fascicolo a Misano  

7 maggio 2024 – “Finalmente siamo entrati nel vivo del campionato e abbiamo rotto il ghiaccio”, ha commentato così Beppe Fascicolo al termine del primo weekend in pista. Il pilota veneto, infatti, ha fatto il suo esordio stagionale nel Campionato Italiano Gran Turismo nella serie Sprint a Misano, con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO2 del team Imperiale Racing.

Insieme a Beppe, in questa nuova sfida, il nuovo team mate è Robin Rogalski. L’equipaggio è iscritto nella classe Pro Am e nell’appuntamento sul tracciato romagnolo hanno ottenuto un sesto posto (in Gara 1) e un nono (Gara 2).

“Sono riuscito a gestire la vettura nella sua complessità – ha commentato Fascicolo – migliorando sessione dopo sessione. Poi durante la corsa è diventato difficile mettere insieme tutto l’apprendimento di questi primi chilometri. Sono comunque soddisfatto del sesto posto di classe che abbiamo conquistato in Gara 1. La concorrenza è molto qualificata, il livello generale è molto alto e sicuramente quest’anno non sarà facile farsi largo e riuscire a salire sul podio. Noi ci proveremo in ogni appuntamento. Siamo fiduciosi, anche perché abbiamo visto il potenziale della vettura”.

“La vettura, il team e noi piloti siamo pronti. Siamo consapevoli che questo sarà un anno di apprendistato, di crescita e siamo intenzionati ad arrivare ai massimi livelli e lottare di nuovo per risultati importanti”.

I motori delle vetture del Campionato Italiano Gran Turismo torneranno a scaldarsi dal 31 maggio al 2 giugno sul tracciato di Imola sempre per la serie Sprint.

Latest news
IN EVIDENZA