A Misano seconda vittoria assoluta per la Maserati GT2 

19 maggio 2024 – La Maserati GT2 numero 1 del team LP Racing, con al volante Leonardo Gorini e Carlo Tamburini, conquista la seconda vittoria stagionale assoluta nel Fanatec GT2 European Series Powered by Pirelli, che ha disputato il suo secondo round al Misano World Circuit. La coppia italiana, dopo la vittoria nella prima prova da 50 minuti, ha chiuso al secondo posto Gara 2 e guida ora la classifica assoluta del campionato e quella della categoria Pro Am.

In Gara 1, sul terzo gradino del podio sale Philippe Prette, con la Maserati GT2 numero 2 del team LP Racing, risultato che gli vale il successo nella Am class. Nella seconda prova è invece Alexandre Leroy (TFT Racing) a tagliare per primo il traguardo nella medesima classe, dopo il terzo posto della prima corsa, prendendo così il comando della classifica di categoria e confermando l’ottima performance complessiva delle vetture modenesi.

In Gara 1, Philippe Prette, partito dalla pole-position assoluta, prende subito il comando, difendendosi dai tentativi di sorpasso degli immeditati inseguitori, mentre Leonardo Gorini, al via dalla seconda fila, mantiene la terza posizione fino alla sosta ai box per cedere il volante a Carlo Tamburini. La scelta di effettuare per primi il pit stop premia la coppia di LP Racing. Tamburini rientra in pista in testa, controllando la corsa fino alla bandiera a scacchi. Prette dopo un prolungato duello riesce a conquistare il terzo gradino del podio che gli vale il successo nella A Cup. Alexandre Leroy, sulla terza Maserati GT2 in gara, chiude sesto, terzo nella Am class.

In Gara 2, è Carlo Tamburini a partire dalla pole-position e a guidare la corsa fino alla sosta per il cambio pilota, che è stata più lunga del solito come impone il regolamento per i vincitori di Gara 1.

Rientrato in quinta posizione, Leonardo Gorini si è reso protagonista di una avvincente rimonta che ha permesso di arrivare alla bandiera a scacchi in seconda posizione. Alexandre Leroy ha ottenuto il quinto posto ed il primato in classe Am, duellando a lungo per provare a passare quarto assoluto fino alla palpitante volata finale. Sfortunato Phlippe Prette, coinvolto subito dopo il via in un incidente causato da un altro concorrente, che lo ha costretto al ritiro. Alla luce di questi risultati Gorini e Tamburini prendono il comando della classifica assoluta del Fanatec GT2 European Series Powered by Pirelli 2024 e della categoria Pro Am, mentre Leroy passa al comando della Am class davanti a Prette.

Il prossimo impegno del Fanatec GT2 European Series Powered by Pirelli è in programma a Spa, in Belgio, dal 25 al 30 giugno.

Giovanni Sgro, Head of Maserati Corse“Un altro weekend di grandi successi per Maserati GT2 è la dimostrazione che la nostra vettura è in grado di collezionale prestazioni eccellenti. L’impegno di Maserati nel motorsport è spinto dal desiderio di coinvolgere i nostri clienti, mettendo a disposizione prodotti pensati e realizzati senza compromessi. Insieme a Maserati GT2, sviluppata partendo da MC20, ne è un esempio Maserati MCXtrema, la nostra vettura da corsa non omologata per uso stradale dedicata ai gentleman drivers: la più estrema delle Maserati da pista.
La vittoria e il terzo posto in Gara 1, il secondo posto in Gara 2 a Misano consolidano la nostra capacità di sviluppare una tecnologia superiore, unita a prestazioni eccezionali per lasciare il segno in pista e in strada. Non vediamo l’ora di replicarci nei prossimi appuntamenti del Fanatec GT2 European Series Powered by Pirelli 2024, quando in griglia si aggiungeranno altri team, che hanno già acquistato la nostra vettura.”

Latest news
IN EVIDENZA